Viaggiamo solo con mezzi refrigerati e garantiamo la consegna entro le 48 ore dalla partenza. Effettuiamo spedizioni sul tutto il territorio nazionale.
0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Tenute Pietretagliate e Regalbesi

La famiglia d’Alì è una delle più antiche protagoniste della borghesia imprenditoriale della città di Trapani. La sua storia, infatti, affonda le radici nel tempo. Le prime testimonianze risalgono alla seconda metà del sedicesimo secolo. La famiglia Alì, proveniente dai Balcani, si stabilì in Sicilia, a Messina e a Trapani (nel quartiere di San Pietro), subito dopo la guerra di occupazione islamica di Solimano il Magnifico. Da quel momento sono tredici le generazioni in linea retta documentate sino ai giorni nostri. L’attuale ramo dei d’Alì Solina, di cui fa parte Giulio, proprietario della Tenute Pietretagliate e Regalbesi, si costituì nel secondo dopoguerra. Le attività della famiglia d’Alì (questo cognome s’iniziò ad usare al termine del diciassettesimo secolo), legate inizialmente al rapporto col mare (corallo, sale e tonno), sono state di natura mercantile, imprenditoriale e armatoriale. Nel tempo, anche per via dei matrimoni con importanti famiglie dell’aristocrazia trapanese, i d’Alì si sono legati pure alla terra: ne sono conseguite produzioni vinicole e olivicole con i più avanzati sistema di coltura, forme innovative di compartecipazione agraria e migliorie del territorio, come le bonifiche e le creazioni di impianti di irrigazione e case per i coloni.